09 dezembro 2010

Wish you a Light Christmas..!!

Se state pensando di mettervi a dieta per Natale, sapete già che è tempo sprecato.. Se pensate di essere autorizzati ad ingerire schifezze e calorie solo perchè "cosi fan tutti", avete toppato di nuovo..!!
Sembrerà una magia del Natale ma esiste una versione light del periodo più "grasso" dell'anno.

Sono dei semplici piccoli trucchetti che volendo, potrebbero essere seguiti anche tutto l'anno.
- Cominciamo evitando i soffritti. Come? Facendo dorare la cipolla o l'aglio con un pò di vino bianco. L'alcool del vino evaporerà lasciando solo un buon sapore. Via olio e burro!
- Non fate mancare acqua naturale o frizzante in tavola, vi sazierete prima, eviterete di abusare di bevande zuccherine e alcolici.
-Preparate degli abbondanti contorni di verdure e ortaggi al vapore, basta insaporirli con un cucchiaio d'olio, aceto balsamico a volontà, poco sale ma tante spezie..!
-Preferite menù di pesce al posto di quelli di carne. E' più leggero e fa anche più effetto sugli invitati.
-Ormai la frutta si trova in qualunque stagione. Potete dunque servire una bella macedonia colorata prima del dolce, cosi da saziarvi più in fretta e rinunciare ad una porzione di dolce troppo grossa.

Ecco un menù "tipo" che potrebbe salvarvi il Natale:
APERITIVO: Ice Tea alla Cubana e Cruditè (sedano/carote/finocchio)
(Preparate 2 dl di tè verde e lasciatelo raffreddare. Versatelo nel bicchiere, unite un cucchiaio di rum bianco, abbondante ghiaccio e mezzo lime tagliato a fettine sottilissime.)

ANTIPASTO: Bruschette piccanti con cubetti di pomodoro fresco e basilico.
(Prendete delle fettine di pane raffermo e scaldateli in forno. Condite dei pomodori tagliati a cubetti con un cucchiaio d'olio, aceto bianco, sale q.b., pepe, peperoncino, basilico, aglio - opzionale -)

PRIMO: Casarecce al forno con cubetti di mozzarella, cubetti di pomodoro pelato, cubetti di zucchine, cubetti di melanzane, basilico, parmigiano e pangrattato per dorare.
(Friggete i cubetti di verdure, cucinate la pasta a parte e poi unite tutto. Infornate e fate dorare bene la pasta in superfice.)

SECONDO: Orata al forno con patate.
(semplice e veloce, prendete l'orata, pulitela e conditela con sale e aromi per pesce. Pulite le patate e tagliatele a rondelle, conditele con aromi per patate al forno. Infornate tutto e fate dorare bene le patate.)

CONTORNO: Verdure al vapore e le patate al forno che si trovano già con l'Orata.
FRUTTA: Macedonia di banane, mele, pere, arance, fragole, kiwi, ananas, melone, melograno.

DOLCE: Pan di Spagna allo yogurt.
(Prendete un vasetto di yogurt bianco o 0,1 e unite 3 uova sbattute con 3 bicchierini di zucchero, 1 bicchierino di olio di semi o 1/2 di olio d'oliva,  4 bicchierini di farina, 1 bustina di lievito paneangeli, un pizzico di sale. Infornate a 175° e lasciate riposare in forno, avrete la torta più morbida del mondo!!)

Se volete potete sciogliere del cioccolato FONDENTE sulla torta o aggiungerlo a gocce prima della cottura.

E voi? Cosa mangerete a Natale? Qualche ricetta/idea da suggerire?
Postar um comentário