05 dezembro 2010

Nuovo Anno, Nuovo Calendario..

Come ogni anno, comincia la sfilata di tutti i vari calendari che accompagneranno i prossimi 365 giorni. Ci sono donne nude, omaccioni del rugby, calciatori (nudi o meno), attori e poi paesaggi, bambini, calendari delle varie ditte e calendari di enti di beneficenza. Ma quello che quest'anno farà parlare di sè sarà sicuramente quello delle Barbie lesbiche, che ovviamente non è sponsorizzato da Mattel..!!

As every year, starts the runway of the calendars for next 365 days. We've naked women, rugby's players, soccer players (naked or not), actor and than landscapes, babies, brand's calendar and charity calendars. But this year we'll have one it will talk about it: Lesbo Barbie. And the sponsor is not Mattel..!!

Due artisti argentini di nome Breno Costa e Guilherme Souza hanno realizzato infatti degli scatti fotografici ritraendo delle barbie "nude" senza coinvolgere il caro Ken. Le foto di osceno hanno ben poco devo dire, anche se di educativo hanno anche meno. Come sostiene Luciana Littizzetto: sarà che Barbie dopo più di 20 anni si è stufata di Ken non-ho-nulla-nelle-mutande?

Two artist from Argentina, Breno Costa and Guilherme Souza, realized a photoshooting with two Barbie, obviously naked but they didn't call Ken. The pics, they're not so obscene but even not so educational. As Luciana Littizzetto says (italian actress): maybe Barbie, after 20 years spent with Ken I-Have-Nothing-In-My-Underwear, maybe is tired?





La Mattel intanto, furibonda, ha intrapreso una causa contro i due artisti che si difendono dicendo: "è la dimostrazione di come il sesso venga usato per vendere di tutto in questa società"

Meantime Mattel, furious, is making denounce against the artists. They defend themself saying: "It's the dimostration that with sex you can sell everything in this society"

Che ne pensate?

What do you think about?

Giuliana
Postar um comentário